mercoledì 14 dicembre 2011

Cupcakes allo Zucchero Bruno e Noci

La frutta secca non può mancare sulle tavole natalizie.
In queste piccole cupcakes la noce, pur non essendo presente nell'impasto,
ma solo in cima al riccio di glassa, non è una semplice decorazione.
Il gusto amarognolo si abbina all'aroma particolare dello zucchero bruno 
e contrasta la dolcezza della glassa arricchita con una 
piccola aggiunta di latte condensato. 




Per 20 cupcakes
Formate l'impasto per le cupcakes amalgamando 50 g di olio di semi, 50 g di zucchero bruno (quello umido, arricchito con melassa), 1 uovo grande, 75 g di farina 00, 25 g di fecola di patate, 1 cucchiaino di lievito per dolci, latte intero q.b., 1 pizzico di sale.
Lo zucchero bruno diventerà molto scuro non appena verrà a contatto con gli ingredienti umidi, conferendo all'impasto un colore simile al mou. Per la quantità di latte regolatevi per ottenere la consistenza che vedete in foto.
Distribuite l'impasto nei pirottini e cuocete a 180° per circa 15 minuti. Sfornate e mettete a raffreddare su una graticella.
Per la glassa lavorate a crema 150 g di burro morbido di buona qualità con 150 g di zucchero a velo non vanigliato. Quando avete ottenuto una crema omogenea, amalgamate anche 25 g di latte condensato (slurp!).
Trasferite la glassa in una tasca da pasticciere con bocchetta a stella grande e decorate ogni cupcake con un riccio (con un movimento a spirale dall'esterno verso l'interno). Aggiungete il gheriglio di noce (vi serviranno in tutto 10 noci, qualcuna in più se, come me, siete maldestri nello sgusciare:o).




NOTA: servitele come preferite, ma se posso darvi un suggerimento, io trovo che col caffè siano perfette.

7 commenti:

  1. Fantastiche e buonissime!

    RispondiElimina
  2. Che belli che sono. Sai, i colori della noce e della crema vanno proprio d'accordo con il periodo di Natale.

    RispondiElimina
  3. piccoli quanto una noce? Sembravano più grandi...
    Belli belli!

    RispondiElimina
  4. che belli ! complimenti!! li vorrei fare per un buffet che ho in programma per sabato...ma se stanno a temperatura ambiente non succede niente? anche se c'è del burro nella copertura? non si altera? grazie e
    seguirò le tue ricette perchè ho visto che fai delle cosine veramente ...golose!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao anonimo. La soluzione migliore è senza dubbio la seguente: prepara le tortine e conservale chiuse in un contenitore ermetico o in buste per surgelare; prepara la glassa e tienila pronta in frigorifero. Tirala fuori con sufficiente anticipo perchè possa essere nuovamente lavorata e trasferita in una tasca da pasticciere per completare le cupcakes col decoro "a riccio" poco prima di servirle.
      Se invece non hai tempo per ultimare la preparazione all'ultimo, preparale e conservale in frigo complete di glassa, ma ricorda di tirarle fuori con largo anticipo per essere sicuro/a che tornino morbide.
      Se ti va, fammi sapere e la prossima volta scrivi il tuo nome, così ci conosciamo :o)
      PS Mi fa piacere sapere che tornerai a trovarmi.

      Elimina

Per qualunque commento, o anche per eventuali perplessità, scrivetemi pure. Sarò lieta di rispondervi (nessuna parola di verifica richiesta).

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...