lunedì 25 giugno 2012

Cheesecake Bars Cremose al Lampone (Senza Cottura)

Finalmente oggi posso condividere con voi una nuova ricetta.
Prima però voglio ringraziare tutte quelle di voi che mi hanno fatto gli auguri 
per la mia nuova avventura e che si sono unite alla pagina FB del B&B.
Mi sono bastate già queste poche settimane per conoscere persone diversissime tra loro.
I miei preferiti? La coppia di giovani olandesi biondi, alti, belli come il sole, con un appetito 
da leoni, che mostravano entusiasmo per ogni cosa bella (dalla vista ai biscotti) e che 
dopo l'ultima colazione in terrazza si sono abbracciati e hanno dato un ultimo 
sguardo al panorama per qualche secondo, come per imprimerlo nella mente.
I peggiori? Due coppie di italiani (non dico di dove per non urtare la suscettibilità 
di nessuno) che appena arrivati in terrazza hanno guardato il panorama 
con lo stesso trasporto di chi ha l'albergo con vista sul casello autostradale,
hanno festeggiato il loro duplice anniversario mangiando pizza da asporto, 
senza piatti e posate (Csaba inorridirebbe), nei cartoni, seminando 
patatine sul pavimento della terrazza, e il cui sguardo non si è illuminato nemmeno
la mattina successiva, davanti ad una bella colazione, servita con tutti i crismi,
da gustare guardando il mare e godendosi la brezza mattutina.
Io sarò una che quando è in viaggio si sente felice come un bambino al parco giochi
dopo un mese di castigo, ma - e lo dico contro il mio interesse - se dovete viaggiare 
con questo entusiasmo restatevene a casa!!!

La cheesecake che vi presento si prepara in 15 minuti con poche mosse, è fresca, cremosa, perfetta per l'estate e si presta ad essere servita anche a chi non può mangiare le uova (basterà sostituire i biscotti con una varietà senza uova, ormai si trovano facilmente).
Idem per chi deve seguire una dieta senza glutine: scegliete biscotti adatti 
e controllate che tipo di amido è contenuto nello zucchero a velo.

Un ringraziamento ad Antonella del blog Cioccomela per aver
menzionato il mio blog fra i suoi preferiti.




Per 8 persone
Stampo rettangolare 20x25

Rivestite di carta forno sia il fondo che i bordi dello stampo.
Mettete a sciogliere al microonde, senza farlo friggere, 80 g di burro
Mettete in una busta per surgelare 165 g di biscotti digestive e pestateli con un mattarello sfogando le vostre frustrazioni. Una volta che i biscotti saranno ridotti in una "farina" sottile e omogenea, trasferiteli in una ciotola, aggiungete il burro fuso e mescolate con un cucchiaio fino a ottenere un composto simile a sabbia umida.
Trasferite questo composto sul fondo dello stampo foderato e premete col dorso del cucchiaio per compattarlo e formare una base dallo spessore omogeneo.
Mettete lo stampo in frigo mentre preparate la crema.

Mettete a bagno in acqua fredda 2 fogli di gelatina (4 g).
In una ciotola capiente lavorate con le fruste elettriche 500 g di Philadelphia classico, 150 g di zucchero a velo, 50 g di lamponi precedentemente schiacciati col dorso di un cucchiaio e 1 cucchiaio di succo di limone.
Scaldate al microonde 50 ml di latte intero e scioglietevi i fogli di gelatina, quindi unite questa miscela alla crema e montate ancora un minuto.
Disponete in modo uniforme una piccola parte di crema sulla base di biscotto, quindi cospargete con dei lamponi interi (quantità a piacere) e coprite con tutta la crema restante distribuendola omogeneamente col dorso di un cucchiaio. 
Se posso darvi un consiglio, è meglio non lisciare con troppa cura la superficie della crema perchè non avendo alcun tipo di copertura è piacevole vedere qualche increspatura lasciata dal cucchiaio.
Lasciate riposare in frigorifero per diverse ore, quindi fate scivolare la cheesecake su un tagliere tirando dai lembi di carta forno che fuoriescono dai bordi e tagliatela in piccole porzioni.




Se preferite una cheesecake che possa essere affettata, ma che sia molto morbida e cremosa, basta un solo foglio di gelatina, ma dovrete prepararla almeno la mattina per la sera (quella che vedete nelle fotografie è stata preparata con un solo foglio).

61 commenti:

  1. Ciao Vale, ma che mi tocca leggere? Italiani che mangiano la pizza nel cartone snobbando tutto ciò che gli sta attorno? Mi sa che certe persone non si meritano la BELLEZZA...!! Fortunatamente arrivano gli olandesi ad apprezzare quello che più di bello si può offrire, ma presto arriveranno due italiani (me e il mio tessssoro) che si stupiranno ad ogni passo che faranno. Non vedo l'ora!!! Se poi ci fai anche questo cheese-cake, prendiamo la residenza. SMACK!! (PS: per te qualcosa sul mio blog al più presto)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è bello ciò che è bello, ma è bello... per chi se ne accorge.
      La curiosità incontenibile è uno dei miei più grandi difetti :o)

      Elimina
  2. stupendo questo cheesecake, lo segno naturalmente!!!buona serata!!!

    RispondiElimina
  3. mi ero persa qualche passaggio, complimentissimi!!! e che delizia che ci hai proposto!

    RispondiElimina
  4. Ciao bellissima ! Sono davvero felice che la tua avventura stia andando bene :) Io non sono iscritta a FB, altrimenti mi sarei aggiunta anche io ai tuoi sostenitori ! Bellissima questa cheesecake..mi sei mancata !
    Un bacione grande !

    RispondiElimina
  5. No comment per la coppia di italiani!!! Sarà pure che in questi giorni sono talmente calma e tranquilla che se mi dai il sacchetti di biscotti da pestare te li riduco altro che in farina, ma al posto tuo mi sarebbe venuto l'impeto di "sfrattarli"...giuro!
    Se invece mi passi uno di quei favolosi trancetti sono sicura che torno buona buona come un angioletto :D!
    Un bacione, buona settimana

    P.S. t'avevo detto che i tuoi eclairs m'avevamo stregata! Ma di strada da fare ne ho ancora parecchia!

    RispondiElimina
  6. L'entusiasmo dei bambini fa parte di me! :)
    Proverò la tua ricetta!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia questo dolce e per la coppia d'italiani... no comment!
    Io sono stata a Taormina di fronte l'isola bella e l'atmosfera era da sogno, come si puo' rimanere indifferenti non ne ho idea.
    Ciao, e tanti buoni affari...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una cosa così secondo me spiega molto di una persona...
      Grazie per gli auguri :o)

      Elimina
  8. ciao cara!
    felice di conoscerti! e strafelice di conoscere le tue ricettine favolose!
    Il tuo di talento è più che evidente direi!
    un abbraccio!
    tiziana

    RispondiElimina
  9. Ti posso invitare al mio contest? Baci

    http://www.labarchettadicartadizucchero.com/2012/06/io-amo-i-lamponi-il-contest.html

    RispondiElimina
  10. Vale quanto hai ragione! E non sai che rabbia fanno a me che darei non so cosa per essere lì su quella terrazza proprio adesso ç_ç Magari con una (anzi due va) di queste meravigliose queste barrette-cheesecake :)

    p.s. te l'ho già detto da me, ma te lo scrivo anche qui: scusami se non sono passata a ringraziarti ma in questi giorni ho fatto un po' tutto di corsa; comunque grazie mille per le belle parole che hai scritto, ne sono stata onorata e felicissima! Grazie! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non scherzare, non devi scusarti di niente.
      Un bacione :o)

      Elimina
  11. Mi dispiace che la coppia di italiani non ti abbia dato le giuste gratificazioni... ma pensa come sono piccolini loro che non sanno apprezzare tante belle cose... ;o) La ricettina me la segno e la proverò quanto prima! :o) Grazie!

    RispondiElimina
  12. Io e la gelatina andiamo poco d'accordo, ma visti i tuoi risultati...beh, devo mettermi di nuovo alla prova........
    Deliziosa!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel senso che preferisci non usarla o che le ricette con la gelatina non ti risultano?
      Dai, comunque si tratta di due soli miseri fogli ;o)

      Elimina
  13. persone tristi vagano sempre in giro....peggio per loro!!!! buona la cheesecake magari gustata difronte al tuo mare in quella splendida terrazza!!!

    RispondiElimina
  14. Auguri per la tua nuova avventura...e complimenti per questa ricetta di facile realizzazione!
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri Evelin, serviranno :o)

      Elimina
  15. aaah, ma l'avventura era tua? non avevo mica capito? che bello e che emozione, e tantissimi auguri! che bella terrazza, che panorama!
    un abbraccio!!

    PS queste cheesecake bars sono FENOMENALI!

    RispondiElimina
  16. Cara Valentina,
    i miei complimenti per il tuo b&b :) Ti auguro di fare tanta strada in questa bellissima avventura!
    Questa cheescake è assolutamente da provare...come tutte le tue ricette, sarà sicuramente deliziosa :)
    Buona serata
    Nelly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri Nelly, speriamo portino bene :o)

      Elimina
  17. Questa cheesecake è una vera meraviglia. E quel lampone che si intravede all'interno della "crema" mette una fame...

    RispondiElimina
  18. hai ragione, quando si fanno le cose senza amore tutto traspare nella tristezza...vacanze comprese!!
    la tua cheesecake me la sbaferei anche adesso...questa si che trasuda amore!!
    ciao ;-)
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quei tipi non si sarebbero smossi nemmeno con la cheesecake più zeppa d'amore al mondo! :o)

      Elimina
  19. Tesoro augurissimi per la meravigliosa nuovissima avventura e si, adesso ne avrai di cose divertentisse da raccontarci!!!!che visione questo cheesecake,davvero godurioso!!!!baci,imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Imma, spero di non vederne troppe :o)

      Elimina
  20. una meraviglia unica questo cheesecake, complimenti e buon lunedì

    RispondiElimina
  21. Questa sì che è gente seria. Altro che le infornate estive di chi so io... :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non farmi sentire in colpa, ho un cake nel forno ;o)

      Elimina
  22. CIAO VALEEEEEEE!! SONO TORNATAAATAAAAAA!!!Ma...cosa mi sono persa??? Mannaggia, vado subito a mettermi in pari con le novita', ma mi pare che ci sia motivo di farti complimenti, auguri e felicitazioni, giusto?? Sono felicissima per te!! Scommetto che gli Italiani erano Milanesi, da Milanese posso dirlo: sono tra i turisti piu' infelici che si incontrino viaggiando per il Mondo!! Poveri!! Un abbraccione tesoro!! Mi sei mancata moltissimo e adesso che sono qui da te mi sento come se fossi davvero tornata a casa. Un bacione grosso, a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ROOOOOOOO' che bello!!!
      Mi sei mancata assai assaione!!! Non fare più scherzi del genere e portati sempre un computer dietro, anche in bagno!
      PS non erano milanesi ;o)

      Elimina
  23. ciao!!! complimenti per il B&B sono subito andata nella pagina FB a cliccare "mi piace"!!!!!!!!!!!!!!! :-)

    RispondiElimina
  24. Come sempre gli italiani si distunguono x la loro profondità.
    Io gli auguri x la nuova avventura Vale te li faccio solo ora, andrò a unirmi su fb!!!
    Per la cheese davvero complimenti, una fetta di questi periodi non guasta mai!!!
    Un kiss

    RispondiElimina
  25. Ciao Valentina, fantastico questo cheese cake. Arrivo in ritardo ma ti faccio di cuore i miei in bocca al lupo per la tua iniziativa. Sarebbe anche il mio sogno, è bellissimo sapere che qualcuno riesce a trasformare i propri sogni in realtà.
    Ti abbraccio.
    Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche io lo trovo incoraggiante.
      Grazie per gli auguri :o)
      Un abbraccio.

      Elimina
  26. Una vera DELIZIA!!! Io questa mattina ho fatto colazione con una cheesecake (una... una fetta!!!), che però non pubblico perché il topping non era molto estetico (mentre il gusto era semplicemente delizioso!!!). Non preoccuparti della gente che non capisce un tubo, lavorando a contatto con il pubblico ne vedrai davvero taaaaanta :-d
    Un bacione, ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dillo che ne hai mangiata una intera per colazione! ;o)
      Riguardo alla gente, mi sa che dovrò farmi forza...

      Elimina
  27. VALE!!!! Io non aspetterei ALTRO che la colazione al mattino per assaggiare tutte le tue delizie.
    Meraviglioso...ho già fatto vedere il b&b alla mia simpatica metà e anche se a breve non riusciremo a farci questo viaggio è in programma.....hai fatto davvero un ottimo lavoro!!
    Detto questo,la tua cheescake,nonostante non sia nella top delle mie torte preferite,si presenta sempre al meglio e sei riuscita (come sempre) a farmi venire una voglia assurda di mangiarla...
    bravissima.....te continua con questo entusiasmo! farai strada!!!! sicuramente. in bocca al lupo per tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, riesci sempre a trasmettermi tanto affetto con le parole che mi scrivi :o*

      Elimina
  28. Da napoletana ti dico... Gli italiani (erano napoletani, vero?) non disdegnavano il paesaggio, ma la pizza che non era come quella a cui sono abituati! Ahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non erano napoletani (e riguardo la pizza avrebbero avuto ragione).

      Elimina
  29. Ciao cara (sono un po' assente in questi giorni per un viaggio di studio) hai aperto un B&B??? Fantastico, sai cosa spesso è scarso dei B&B?! La colazione! Non voglio neppure immaginare com'è buona quella preparata da te!tanti auguri e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un viaggio, di studio o di piacere, è sempre un ottimo motivo per essere assenti ;o)
      Grazie per gli auguri.

      Elimina
  30. che cari gli olandesi, romanticissimi!! ma come mi piace leggere delle tue nuove esperienze! :)
    la cheesecake è eccezionale e in questo periodo sicuramente la voglia di mettere cose in forno è poca poca!
    ... Anche se io sono un po' in astinenza e mi sa che stasera inforno... :D
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi per il primo giorno dopo un periodo di caldo insopportabile ha fatto un venticello fresco e confesso... ho infornato! :o)

      Elimina
  31. ciao vale!!!! il tuo b&b è bellissimo, complimenti davvero, che avventura!!! come bellissimo, e pure buonissimo è questo cheesecake, che d'estate poi è il top!!!! un bacione

    RispondiElimina
  32. Non ci sono parole sufficienti per descrivere la bontà di queste barrette di cheescake!

    E non si sono parole sufficienti neanche per descrivere la doppia coppia di italiani... mah...

    RispondiElimina

Per qualunque commento, o anche per eventuali perplessità, scrivetemi pure. Sarò lieta di rispondervi (nessuna parola di verifica richiesta).

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...